USA QUESTA barra per trovare ciò che ti interessa

16 febbraio 2018

i sacchetti si pagano anche dal contadino !

Addebito in scontrino delle buste di plastica per prodotti alimentari sfusi


In assenza di altri riferimenti di legge specifici e in ragione della finalità della norma, cioè ridurre l’uso delle borse di plastica, l’obbligo appare esteso a tutte le categorie di commercianti, a partire dalla grande distribuzione (supermercati e discount) fino al piccolo commerciante, ivi compreso l’ambulante, oltre che lo stesso produttore agricolo che rivende al dettaglio.

07 febbraio 2018

Fattura elettronica dal 01/07/2018 OBBLIGATORIA per il GASOLIO AGRICOLO

Dal 01/07/2018 i DISTRIBUTORI di carburante saranno obbligati ad emettere fatture elettroniche.


 Il che significa che imprese agricole, compresi gli agricoltori esonerati, dovranno essere preparati a ricevere le fatture elettroniche dai fornitori già dal 1° luglio 2018.

Le fatture elettroniche non verranno più compilate e spedite ai clienti, ma circoleranno tramite Sistema di Interscambio (SDI) dell’Agenzia Entrate.

QUINDI SALVO MODIFICHE DELL'ULTIMO MINUTO

TUTTI GLI AGRICOLTORI SARANNO OBBLIGATI AD AVERE INTESTATO UN EMAIL DI TIPO PEC PER POTER RICEVERE LE FATTURE ELETTRONICHE (NELLA MIGLIORE DELLE IPOTESI)


RICORDIAMO CHE TUTTE LE PARTITE IVA SARANNO  COMUNQUE OBBLIGATE AD UTILIZZARE SEMPRE LA FATTURA ELETTRONICA A PARTIRE DAL 01/01/2019 QUINDI TANTO VALE ORGANIZZARSI.

22 gennaio 2018

stop al pagamento in contanti dei dipendenti


Dal 01/07/2018 stop al pagamento in contanti delle retribuzioni

A decorrere dal 1 luglio 2018 i datori di lavoro e anche i committenti dovranno obbligatoriamente corrispondere  le retribuzioni o i compensi ai lavoratori  esclusivamente mediante i seguenti sistemi di pagamento  tracciabili:
  1. bonifico bancario su c/c identificato dall’iban del lavoratore;
  2. pagamenti in contanti presso sportello bancario o postale dove il datore di lavoro abbia aperto conto corrente di tesoreria con mandato di pagamento;
  3. assegno consegnato direttamente al lavoratore o a suo delegato in caso di impedimento;
    Si precisa che il delegato potrà essere solo il coniuge, il convivente o un familiare in linea retta o collaterale del lavoratore, non minore di 16 anni;
  1. strumenti di pagamento elettronico.
I datori di lavoro o committenti pertanto non potranno più corrispondere ai lavoratori la retribuzione in denaro contante.
Detta normativa esclude il lavoro domestico e le pubbliche amministrazioni.
Il mancato rispetto del disposto di legge prevede una sanzione amministrativa da 1.000,00 a 5.000,00 euro
La sottoscrizione da parte del lavoratore del cedolino paga non costituirà più pertanto prova del pagamento della retribuzione.

19 gennaio 2018

Cambio direttiva per il carburante agevolato


UMA terreni in comodato: con nota dell'Agenzia delle Dogane del 16/01/2018 (in allegato) viene ripristinata la situazione precedente a settembre, per cui per avere gasolio agevolato basta avere trrerreni in conduzione con la dichiarazione sostitutiva di comodato verbale senza l'obbligo della registrazione. 

Ferma restando la imprescindibile necessità di addivenire al riconoscimento univoco del soggetto legittimato all’agevolazione, che trova titolo nel possesso e nell’utilizzo esclusivo del terreno, ammettendo la possibilità di comprovare il titolo di conduzione su base dichiarativa 
Può allegare alla richiesta di ammissione all’agevolazione, una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà resa ai sensi dell’art. 47 del D.P.R. n. 445/2000 con la quale attesta, sotto la propria responsabilità e consapevole delle conseguenze derivanti da dichiarazioni mendaci,esclusiva disponibilità del terreno


Print Friendly and PDF

articoli