AGRICOLTURA IN VENETO :NORMATIVE- OBBLIGHI - FINANZIAMENTI - EVENTI - NEWS

USA QUESTA barra per trovare ciò che ti interessa

08 febbraio 2013

PEC OBBLIGATORIA DITTE INDIVIDUALI ENTRO IL 30/06/2013




L'art. 5 della Legge n. 221/2012 ANTICIPA L'OBBLIGO DI INDICARE ALLA CAMERA DI COMMERCIO L'INDIRIZZO P.E.C. AL 30/06/2013
 "2. Le  imprese  individuali  attive  e  non  soggette  a  procedura
concorsuale, sono tenute a depositare, presso l'ufficio del  registro
delle imprese competente, il proprio indirizzo di  posta  elettronica
certificata entro il ((30 giugno 2013)). L'ufficio del registro delle
imprese che riceve una domanda di iscrizione da parte  di  un'impresa
individuale che  non  ha  iscritto  il  proprio  indirizzo  di  posta
elettronica certificata, in  luogo  dell'irrogazione  della  sanzione
prevista dall'articolo 2630 del codice civile,  sospende  la  domanda
((fino  ad  integrazione  della  domanda  con  l'indirizzo  di  posta
elettronica  certificata  e  comunque  per   quarantacinque   giorni;
trascorso tale periodo, la domanda si intende non presentata.)" 
Il che significa che non vi è alcuna sanzione economica per l'azienda che non possiede un indirizzo PEC( per ora) ma soltanto il blocco della pratiche presenta presso la camera di commercio.



Print Friendly and PDF

Periodici on-line gratuiti di: CONFAGRICOLTURA

Periodici on-line gratuiti di: CONFAGRICOLTURA
Clicca sull icona e Leggi le riviste online o sfoglia le news/letter !

Consulta le pubblicazioni GRATUITE nella NOSTRA biblioteca multimediale

articoli