AGRICOLTURA IN VENETO :NORMATIVE- OBBLIGHI - FINANZIAMENTI - EVENTI - NEWS

USA QUESTA barra per trovare ciò che ti interessa

04 giugno 2014

imu tasi in agricoltura riepilogo

TABELLA RIASSUNTIVA IMU – TASI 2014
in agricoltura 


IMU


TASI













TERRENI AGRICOLI*














SI
Moltiplicatore 135 x tutti i casi in cui i terreni non siano posseduti e condotti da IAP o C.D. iscritti alla previdenza agricola (terreni dati in affitto o in comodato ecc.)










NO In ogni caso
Moltiplicatore 75 nel caso di terreni posseduti e condotti da IAP o C.D. iscritti alla previdenza agricola, anche nel caso di soci, persone fisiche, in possesso della qualifica di IAP o CD che concedono il terreno in uso alla società di persone




IMU

TASI



AREE EDIFICABILI



SI
base imponibile uguale ai terreni agricoli, se possedute o condotte da soggetti IAP o CD iscritti alla previdenza agricola

NO

se possedute e condotte da soggetti IAP o CD iscritti alla previdenza agricola
base imponibile uguale al valore di mercato in tutti gli altri casi



SI

In tutti gli altri casi










FABBRICATI RURALI STRUMENTALI (D10, C2, C6 ECC..)




NO

In ogni caso, purché si tratti di fabbricati strumentali all’esercizio delle attività agricole di cui al 2135 c.c.

SI

Max aliquota 1 per mille










FABBRICATI RURALI ABITATIVI



SI

Stesse regole previste per i fabbricati urbani

SI

Come tutti i fabbricati urbani










FABBRICATO RURALE ADIBITO AD
ABITAZIONE PRINCIPALE





NO


Tranne nel caso si tratti di immobile con caratteristiche di lusso identificato in categoria A1, A8 o A9





SI



Max aliquota 2,5 x 1000
(+ 0,8 per mille )
Print Friendly and PDF

articoli