AGRICOLTURA IN VENETO :NORMATIVE- OBBLIGHI - FINANZIAMENTI - EVENTI - NEWS

06 febbraio 2015

attivata la convenzione per Bonus Tariffa Sociale energia, Nucleo Familiare

Quest'anno il CAAF Confagricoltura pensionati srl ha stipulato la convenzione con i comuni di Venezia  e Salzano per poter fornire un' ulteriore servizio ai cittadini.


Convenzionati per il Comune di :


 Salzano: Assegni di maternità, Assegni per Nucleo Familiare Numeroso, Bonus Tariffa Sociale energia elettrica e gas.

per informazioni contattare 
CAAF Confagricoltura Venezia 
dott.ssa Lisa Vanin
tel 041 980000




Cos'è Bonus Tariffa Sociale energia elettrica e gas

 è un aiuto economico (uno sconto) sulla spesa annua per l'energia elettrica, voluto dal Governo e rivolto alle famiglie in condizione di disagio economico.
Il Bonus è previsto anche per chi soffre di gravi malattie ed è costretto all'uso di apparecchiature elettromedicali indispensabili per il mantenimento in vita.
Chi ha diritto al Bonus Sociale per l'energia elettrica?
Il Bonus Sociale riguarda le famiglie in condizioni di disagio economico e/o fisico e decorre dal 1 gennaio 2008.
Hanno diritto al Bonus le famiglie con una fornitura elettrica da 3 KW che:
  • abbiano un ISEE inferiore o uguale a € 7.500
  • con familiari in gravi condizioni di salute che richiedono l'utilizzo di macchinari salvavita alimentati da energia elettrica
Il bonus per disagio economico è cumulabile con il bonus per il disagio fisico.
Il valore bonus per le famiglie in condizioni di disagio economico è:
  • 60 euro/anno per un nucleo familiare di 1-2 persone
  • 78 euro/anno per 3-4 persone
  • 135 euro/anno per un numero di persone superiore a 4
Per le famiglie in stato di disagio fisico il bonus è di 150 euro/anno.
Il bonus sarà corrisposto come sconto sulla bolletta, dividendo l'importo annuale per il numero delle bollette.
Chi ha diritto al Bonus Sociale per il gas metano?
ll Bonus Sociale per il gas metano riguarda le famiglie in condizioni di disagio economico che, come per l'elettricità, abbiano un ISEE inferiore o uguale a € 7.500.
La Legge Finanziaria 2009 ha stabilito che il bonus sia pari al 15% dell'importo della bolletta, escluse le imposte (circa 40%), differenziato per fasce climatiche, con decorrenza 1 gennaio 2009.
L'AEEG sta definendo gli importi, che dovrebbero essere:
  • 180 euro/anno per la fascia F (comuni di montagna)
  • 135 euro/anno per la fascia E (MI/ CO/BO/VR/pianura Padana)
  • 94 euro/anno per la fascia D (centro Italia FI/RM/PG)
  • 60 euro/anno per la fascia C (sud Italia NA/PA)
  • 35 euro/anno per le fasce A e B (zone calde RC/PA)

 ASSEGNO DI MATERNITA’


Si tratta di assegni concessi dal Comune ed erogati dall’Inps per un massimo di 5 mensilità alle madri cittadine italiane o extracomunitarie in possesso della carta di soggiorno che non ricevono un trattamento previdenziale di maternità (non lavorano o lavorano a tempo determinato) e il cui nucleo famigliare di appartenenza abbia redditi contenuti entro limiti stabiliti.
Non concorrono a formare reddito ai fini fiscali e non possono essere cumulati con altri trattamenti previdenziali concessi dall’Inps.
La domanda da presentare entro 6 mesi dalla nascita del bambino

ASSEGNO AL NUCLEO FAMILIARE CON ALMENO TRE FIGLI MINORI

Che cosa è
L' assegno al nucleo familiare è una misura di sostegno economico per i nuclei familiari numerosi concesso dai Comuni ed erogato dall'INPS

Riferimenti legislativiMisure di finanza pubblica per la stabilizzazione e lo sviluppo – Legge 448/1998, art.65;

Si tratta di assegni concessi dal Comune a favore di nuclei familiari in cui vi siano almeno 3 figli minori, per un massimo di 13 mensilità, e corrisposti dall’Inps in due soluzioni.
Non concorrono a formare reddito a fini fiscali e sono compatibile con analoghe provvidenze erogate dall’Inps.






Print Friendly and PDF

Periodici on-line gratuiti di: CONFAGRICOLTURA

Periodici on-line gratuiti di: CONFAGRICOLTURA
Clicca sull icona e Leggi le riviste online o sfoglia le news/letter !

Consulta le pubblicazioni GRATUITE nella NOSTRA biblioteca multimediale

articoli