USA QUESTA barra per trovare ciò che ti interessa

26 settembre 2015

aratura profonda e psr Veneto

Vediamo ora cosa si legge nel PSR della Regione Veneto sempre a proposito della misura 
Si tratta di una bella soddisfazione, per coloro che da anni hanno imboccato la strada delle lavorazioni conservative e che per molto tempo sono stati additati come “un po’ folli”! E anche per noi che da un decennio cerchiamo di divulgare, risultati alla mano, queste tecniche.
Le tecniche di non lavorazione (no tillage – NT) preservano e migliorano la risorsa suolo aumentando la quantità di acqua che si infiltra nel terreno, favorendo il sequestro di carbonio organico e contrastando l’erosione. Un importante vantaggio della non lavorazione è il miglioramento della fertilità biologica, elemento che rende i terreni più resilienti ai fenomeni di cambiamento climatico.
Anche la minima lavorazione (minimum tillage – MT) mira a salvaguardare la
struttura del terreno e a tutelare una maggiore stabilità fisico-chimica-biologica e strutturale, maggiore umificazione e porosità interstiziale funzionale al propagarsi delle radici, alla vita dei microrganismi nonché ai movimenti dell’acqua dei gas e del calore necessari alla vita delle piante.

Print Friendly and PDF

articoli