AGRICOLTURA IN VENETO :NORMATIVE- OBBLIGHI - FINANZIAMENTI - EVENTI - NEWS

USA QUESTA barra per trovare ciò che ti interessa

05 luglio 2017

apertura bando PSR imboschimento 08.1.1

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE PER IL VENETO 2014-2020 BANDO PUBBLICO REG UE 1305/2013, Art 21, 22.

Vi comunico che dal 30/06/2017, per 60 giorni, sono aperti i termini per le domande di imboschimento dei terreni agricoli e non agricoli .

 codice misura 08 Investimenti nello sviluppo delle aree forestali e nel miglioramento della redditività delle foreste (articoli da 21 a 26) codice sottomisura 8.1 Sostegno alla forestazione/all'imboschimento codice tipo intervento 8.1.1 Imboschimento di terreni agricoli e non agricoli

La sottomisura intende incentivare CON NUOVI IMPIANTI la diffusione di formazioni forestali naturaliformi e dell’arboricoltura da legno, al fine di ridurre gli effetti negativi causati dall’intensificazione dell’attività agricola





Imboschimento temporaneo di terreni agricoli e non agricoli, a ciclo breve (turno maggiore di 8 anni e inferiore uguale a 20 anni). Piantagioni di arboricoltura da legno (come definita dall’art. 2, comma 5 del
D.Lgs. 18 maggio 2001, n. 227 e ss.mm.ii., ai sensi dell’art. 31 della L.R. 5 aprile, 2013, n. 3), pure o
miste, monocicliche, nonché con funzione di mitigazione e di adattamento al cambiamento climatico.


Gli impianti devono essere costituiti con densità compresa tra un minimo di 200 piante/ettaro fino ad un massimo di 350 piante/ettaro.La superficie d’investimento può anche essere non accorpata, purché l’area dei singoli corpi non sia inferiore ad 0,5 ha ciascuno.
La spesa ammissibile deve essere pari o superiore a 2.500,00 €, fino ad un importo massimo di 40.000,00 €

3.5. Spese ammissibili

a. Sono considerate ammissibili tutte le spese sostenute dal beneficiario per lavori, acquisti e spese
generali (onorari di progettazione, direzione lavori e collaudo tecnico) necessarie alla corretta
esecuzione degli investimenti ammessi di cui al punto 3.1 “Descrizione interventi” con riferimento
specifico a:
 analisi del terreno;
 preparazione e lavorazione del terreno;
 squadratura;
 sistemazione e protezione del terreno;
 concimazione di fondo;
 tracciamento dei filari, del sesto d’impianto o della disposizione casuale delle specie arboree;
 pacciamatura biodegradabile;
 acquisto e preparazione del materiale di propagazione corredato da certificazione di origine
vivaistica e fitosanitaria;
 messa a dimora del materiale di propagazione;
 protezioni individuali (es. shelter);
 acquisto e posa in opera di pali tutori;
 irrigazioni

Per maggiori informazioni dovete contattare il Vs CAA.
Print Friendly and PDF

Periodici on-line gratuiti di: CONFAGRICOLTURA

Periodici on-line gratuiti di: CONFAGRICOLTURA
Clicca sull icona e Leggi le riviste online o sfoglia le news/letter !

Consulta le pubblicazioni GRATUITE nella NOSTRA biblioteca multimediale

articoli